Gian Domenico Mosco e Salvatore Providenti

mosco_-_providenti_def.jpg

Gian Domenico Mosco è Professore ordinario di Diritto commerciale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Luiss Guido Carli di Roma. Socio fondatore, ed è stato presidente, dell'Associazione Disiano Preite per lo studio del diritto dell'impresa. Fondatore e condirettore della Rivista AGE, Analisi Giuridica dell'Economia, edita da Il Mulino. E' sindaco della Banca d’Italia.

Salvatore Providenti è Professore a contratto Diritto dei mercati finanziari presso la LUISS – Guido Carli. E’ componente della Commissione Tecnica del Fondo Indennizzo Risparmiatori istituita dal MEF (2019). E’ stato Responsabile della Consulenza Legale della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) da ottobre 2011 ad aprile 2019. In questa veste, fra l’altro, ha coordinato la rappresentanza e difesa della Consob in giudizi civili, amministrativi e penali, inclusi quelli contro le sanzioni; ha partecipato direttamente ai principali contenziosi nelle materie istituzionali (intermediari, mercati, emittenti), anche davanti a magistrature superiori (comprese la Corte Costituzionale e la Corte di Giustizia dell’Unione Europea). Ha fornito supporto legale nelle materie istituzionali alla Commissione e ha contribuito alla redazione dei principali testi normativi in materia di intermediari, mercati finanziari e società quotate. E’ stato componente della Commissione per la riforma del Diritto Societario presso il Ministero della Giustizia presieduta dall’on. Michele Vietti e della Commissione per il coordinamento tra la Riforma e i Testi Unici Bancario e dell’Intermediazione Finanziaria (2001 – 2004). Ha collaborato alla redazione del Testo Unico dell’Intermediazione Finanziaria (TUF), partecipando anche ai lavori della Commissione presso il Ministero dell’Economia presieduta da Mario Draghi (1997 e 1998).

Marzo 2020 - Società
1. Lo schema di decreto legislativo approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso 29 gennaio, sul quale le competenti commissioni parlamentari stanno per esprimere il loro parere, prevede fra l’altro l’aumento dell’importo massimo delle sanzioni Consob per violazioni delle regole...