Requisiti patrimoniali, Servizi di pagamento
25/03/2020

COVID-19: chiarimenti EBA su vigilanza prudenziale, tutela dei consumatori e servizi di pagamento

EBA ha fornito chiarimenti sull’applicazione del quadro di vigilanza prudenziale alla luce delle misure COVID-19.

In particolare, EBA si sofferma sulla classificazione dei prestiti in default, sull’individuazione delle esposizioni forborne e sul loro trattamento contabile.

Questi chiarimenti contribuiranno a garantire coerenza e comparabilità nelle metriche di rischio applicate, fondamentali per monitorare gli effetti dell’attuale crisi.

EBA ricorda inoltre alle istituzioni finanziarie i loro obblighi in materia di protezione dei consumatori, sospende temporaneamente alcuni obblighi di segnalazione per i prestatori di servizi di pagamento (PSP) e gli invita ad aumentare le loro soglie di pagamento senza contatto fino alla soglia consentita dal diritto dell’UE.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.