Servizi di pagamento
16/10/2020

PSD2: nuovi chiarimenti EBA sugli istituti di moneta elettronica

EBA ha aggiornato il proprio Single Rulebook con chiarimenti relativi al regime previsto dalla Direttiva (UE) 2015/2366 sui servizi di pagamento nel mercato interno (PSD2) e ai relativi RTS in materia di autenticazione forte del cliente (strong customer authentication - SCA) e standard aperti di comunicazione comuni e sicuri di cui al Regolamento delegato (UE) 2018/389.

I chiarimenti riguardano la possibilità per un ente creditizio che agisce in qualità di TPP (third party providers), di ricorrere a un istituto di moneta elettronica (IMEL) autorizzato a offrire servizi di informazione sui conti (account information services - AIS) e servizi di disposizione di ordini di pagamento (payment initiation services - PIS) per accedere a un conto di pagamento online detenuto presso un prestatore di servizi di pagamento di radicamento del conto (account servicing payment service providers - ASPSP).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.