Assicurazioni
20/07/2021

Assicurazioni ramo danni: richiesta d’informazioni IVASS sull’attività assicurativa svolta

Con lettere al mercato del 19 luglio 2021, l’IVASS ha provveduto a richiedere:

  • le informazioni sull’attività assicurativa svolta da imprese e sedi secondarie nei rami danni;
  • le informazioni sull’attività assicurativa svolta in Italia da imprese estere in regime di libera prestazione di servizi nei rami danni.

In particolare, evidenzia l’IVASS, nel corso del 2020, nell’ambito dell’attività di vigilanza sulla condotta di mercato delle imprese e degli intermediari assicurativi esercitata dall’IVASS ai sensi dell’art. 3 del Codice delle Assicurazioni, sono stati richiesti per la prima volta anche alle imprese operanti nei rami danni, le informazioni di dettaglio sull’attività assicurativa svolta, con particolare riferimento alle reti distributive.

Al fine di rendere efficienti i flussi informativi e contenere gli oneri per le imprese, dette informazioni sono state acquisite contestualmente alla raccolta di maggiori dati – trasmessi dalle imprese che operano nei rami Vita ai sensi del Regolamento IVASS n. 44/2019 – mediante la compilazione del medesimo foglio di lavoro.

Tenuto conto della positiva esperienza e dell’importanza dell’insieme di informazioni sui rami Vita e Danni così acquisito, che ha consentito all’Istituto di svolgere analisi di mercato più dettagliate e di individuare le priorità dell’attività di vigilanza sui maggiori distributori del mercato, l’IVASS ritiene opportuno acquisire anche le informazioni relative all’esercizio 2020 con le stesse modalità già adottate lo scorso anno, utilizzando il medesimo allegato excel da compilare nella sola sezione V (intermediari).

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.