Contratti, Profili processuali
08/06/2021

Cessione del credito transfrontaliera: la proposta di Regolamento UE sul conflitto di leggi

Il Consiglio dell’Unione europea ha approvato il suo orientamento generale relativo alla proposta di regolamento sulla legge applicabile relativamente all’opponibilità ai terzi della cessione del credito.

Il progetto di regolamento mira a garantire una maggiore certezza del diritto per le imprese e i cittadini nella circostanza di trasferimenti transfrontalieri di crediti, facilitando in tal modo l’accesso ai finanziamenti e promuovendo gli investimenti transfrontalieri nell’UE.

Adottando norme uniformi di conflitto di leggi a livello dell’UE, il regolamento proposto eliminerà i rischi giuridici e le potenziali conseguenze sistemiche delle operazioni transfrontaliere in crediti, facilitando gli investimenti transfrontalieri, l’accesso più economico al credito e un’ulteriore integrazione dei mercati

Secondo la proposta della Commissione, la legge applicabile dovrebbe essere quella del paese in cui i creditori (cedenti) hanno la residenza abituale.

Comments

Inserisci un nuovo commento

CAPTCHA
Questo passaggio serve per prevenire azioni di spam.